Titina Maselli

Quando:
dicembre 3, 2016–marzo 5, 2017 giorno intero Europe/Rome Fuso orario
2016-12-03T00:00:00+01:00
2017-03-06T00:00:00+01:00
Dove:
Fondazione Querini Stampalia
Campo Santa Maria Formosa
5252
30122 Venezia
Costo:
Interno 10,00 €, ridotto 8,00 €
Contatto:
Fondazione Querini Stampalia
041 2711411

file-10505-mediaBella, elegante, cosmopolita, Titina Maselli (Roma, 1924 – 2005) è tra le pittrici italiane più originali del Novecento. La sua è un’arte controcorrente. Rifiuta scelte di comodo, non asseconda la moda del momento e i dettami del mercato: non ha una galleria di riferimento.

Esprime una personalità fuori dal comune, tanto che il ‘personaggio Titina’ oscura la sua raffinata produzione, rimasta sconosciuta per molto tempo al grande pubblico e quasi ignorata dalla critica.
Spirito libero, Titina è un‘artista non catalogabile. A chi le chiedeva che cosa fosse l’arte, rispondeva: «L’unica giustificazione».

A lei la Fondazione Querini Stampalia di Venezia in collaborazione con la Galleria Massimo Minini di Brescia dedica l‘antologica: Titina Maselli, a cura di Chiara Bertola.
La mostra ne ricostruisce la poetica attraverso una ventina di opere, che ripercorrono temi e modi del suo personalissimo linguaggio.

Lascia un commento

Facebook2k
Facebook
G0
http://www.unospitedivenezia.it/news/evento/titina-maselli/