Basilica di San Giorgio Maggiore

La prima chiesa dedicata a San Giorgio sorse tra l’VIII e il IX secolo; nel 982 l’isola fu donata ad un monaco benedettino, che vi fondò l’adiacente monastero. La chiesa attuale, costruita da Andrea Palladio che si occupò del progetto a partire dal 1565, è una delle opere più note dell’architetto bf252d18e779be0b32c77e90f41eb174vicentino. Nel 1566 fu posta la prima pietra, mentre nel 1575 erano già stati innalzati i muri perimetrali e il tamburo della cupola. Quest’ultima fu completata nel 1576 e nel 1591 fu ultimato il coro. La facciata venne realizzata, secondo i progetti originari, tra il 1597 ed il 1610 da Vincenzo Scamozzi, 30 anni dopo la morte del maestro.

L’attuale campanile (alto 75 m) risale al 1791: costruito nel 1467, crollò nel 1774. A canna quadrata, con cella in pietra d’Istria e cuspide conica, offre un panorama unico su Venezia e sulla laguna.

Tuttora i monaci benedettini officiano la chiesa.
Di particolare suggestione la cerimonia che si tiene il 31 dicembre o il 1º gennaio con la messa in gregoriano e i monaci che indossano magnifici abiti d’epoca.

Fonte Testi WIKIPEDIA

Risultati immagini per puntina luogo png  Isola di S.Giorgio Maggiore, 30133 Venezia
Risultati immagini per logo clock transparent  Ottobre-Aprile: 9-17; Maggio Settembre: 9-19
Risultati immagini per logo euro transparent  6,00 / 4,00
Risultati immagini per logo vaporetto transparent 2 Actv – San Giorgio
Risultati immagini per logo telefono transparent 041 522 78 27

Lascia un commento

Facebook2k
Facebook
G0
http://www.unospitedivenezia.it/news/musei/chiese-e-scuole/basilica-di-san-giorgio-maggiore/