1966 -2016 dall’Aqua Granda al Mose

Il Provveditorato Interregionale per le Opere Pubbliche del Triveneto e il Consorzio Venezia in occasione della ricorrenza del Cinquantennale dell’alluvione dell’acqua alta del 4 novembre 1966 saranno presenti al Museo Correr dal 3 novembre al 31 dicembre con la Mostra “1966 -2016 dall’Aqua Granda al Mose. Un percorso complesso: risultati e prospettive”.

135330779-0672e3e9-dffa-4b48-a01d-40ed418aed83L’iniziativa intende fare il punto sul piano delle attività di competenza dello Stato per la salvaguardia di Venezia e della laguna, che ha preso vita all’indomani della grande acqua alta: un lungo e travagliato percorso oggi in dirittura d’arrivo. Partendo dalla rievocazione del 4 novembre 1966, vengono esposti gli interventi realizzati per la difesa ambientale e costiera dell’ecosistema lagunare veneziano e lo stato di avanzamento dei lavori per la costruzione delle barriere mobili del Mose: un “punto” di informazione nel cuore della città sull’opera di difesa oggi in gran parte ultimata.

Il racconto si sviluppa attraverso un percorso espositivo che prevede diverse narrazioni: una serie di pannelli illustrativi divisi per sezioni (l’ambiente lagunare; i problemi e gli interventi; le conoscenze acquisite); un modello matematico che simula l’andamento della marea del 4 novembre 1966 con il Mose in funzione; un documentario “Dalla crisi dell’ecosistema all’impegno dello Stato”.  Un rendiconto necessario perché la ricorrenza del Cinquantennale sia occasione per guardare alla difesa di Venezia e della laguna anche in una prospettiva futura. L’esposizione è a cura del Provveditorato Interregionale per le Opere Pubbliche del Triveneto e del Consorzio Venezia, in collaborazione con la Fondazione Musei Civici di Venezia.

Puoi visitare la mostra con il biglietto “I Musei di Piazza San Marco”

Lascia un commento

Facebook2k
Facebook
G0
http://www.unospitedivenezia.it/news/news/1966-2016-dallaqua-granda-al-mose/