Joy Singers & Love Songs

You’d think that people would have had enough of silly love songs I look around me and I see it isn’t so cantava Paul McCartney negli anni Settanta e probabilmente con ragione. Difficile che le persone si possano stancare delle canzoni d’amore, anche perché in qualsiasi momento della nostra vita hanno la capacità di parlarci e di tirare fuori quello che noi non riusciamo.

Ed è così che i Joy Singers, a San Valentino, dedicheranno un’intero spettacolo alle Love Songs, in un concerto che, nel giorno degli innamorati, riempirà il Teatro Goldoni di Venezia.

20 brani riarrangiati nello stile dei Joy Singers, che ripercorrono 70 anni di capolavori della musica pop-rock: da Etta James, passando per Elton John, James Taylor, i Queen, fino ai successi più contemporanei. Una serata che ci riporterà con la memoria ai nostri amori, passati e presenti, alle serate passate a cantare queste canzoni a squarciagola magari da soli in macchina o in compagnia di un gelato sul divano di casa, stile Bridget Jones.

Ad accompagnare le 25 voci dei Joy Singers ci sarà la storica Soul Shakers Band in versione ampliata con ensemble d’archi.

Cosa aspettate quindi a passare un San Valentino in compagnia di buona musica? I biglietti sono già acquistabili presso la biglietteria del Teatro Goldoni. Per maggiori informazioni, vai alla pagina dell’ EVENTO.

Lascia un commento

Facebook2k
Facebook
G0
http://www.unospitedivenezia.it/news/news/joy-singers-love-songs/