Piuma di Roan Johnson (concorso) – Trailer e Sinossi

Quando arrivano le difficoltà il Samurai se ne rallegra. Forse è perché è scemo, direbbe Cate. No, risponderebbe Ferro: è che quando l’acqua sale, la barca fa altrettanto.

piuma poster

E per Ferro e Cate saranno i nove mesi più burrascosi delle loro vite, anche se loro non hanno ancora capito la tempesta che sta arrivando: alla bambina ci penseranno quando nasce. E poi comunque devono preparare la maturità insieme al Patema e agli altri amici, il viaggio in Spagna e Marocco, vogliono pensare all’estate più lunga della loro vita, alla casa dove stare insieme, ai loro sogni di  diciottenni.

E a non essere pronti non sono solo Ferro e Cate ma anche i loro genitori: quelli di Ferro, che prima li aiutano e poi vanno in crisi sfiorando il divorzio; quelli di Cate, più assenti e in difficoltà di lei. Tutti alle prese, loro malgrado, con un nipote e una responsabilità in arrivo con quindici anni di anticipo.

Insomma, di solito ci si mette trenta o quarant’anni per essere pronti a diventare genitori, Ferro e Cate hanno solo nove mesi. E purtroppo un figlio non ti aspetta. Tu puoi essere pronto o meno ma lui arriverà. Ma se rimani leggero come una piuma e con il cuore dalla parte giusta, allora forse ce la puoi fare.

piuma

“E’ inutile girarci intorno: andare in concorso a Venezia è un sogno per chiunque faccia cinema. Andarci con Piuma, però, ha un sapore speciale.

Ho scritto questa storia con Ottavia, Davide e Carlotta per esorcizzare una grande paura che condividevamo: fare un figlio. La chiave è stata trovare una storia come quella di due ragazzi come Ferro e Cate: così siamo riusciti a prendere le giuste distanze, rendendo drammaturgico il conflitto che volevamo raccontare. E come loro, anche noi ci salveremo se giocheremo la carta della leggerezza e dell’autoironia, se al pessimismo di questo mondo rilanceremo con l’ottimismo se non della volontà, almeno dell’incoscienza e del sogno” (Roan Johnson)

Nel cast Luigi Fedele, Blu Yoshimi, Michela Cescon, Sergio Pierattini, Francesco Colella, Brando Pacitto, Francesca Turrini, Bruno Squeglia, Francesca Antonelli, Maria Clara Alonso, Massimo Reale.

AVVISO

Avvisiamo il pubblico che a seguito dell’ordinanza emessa dal Ministero della Salute di intesa con il Presidente della Regione Veneto sulle misure di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, tutti gli eventi in programma nella Regione Veneto dal 24 febbraio al 1 marzo sono annullati. Fino a tale date resteranno chiusi al pubblico quindi anche tutti i musei, le fondazioni, le biblioteche, i teatri e le sale concerto, sia pubblici che privati.

________

The public is warned that, following an order issued by the Ministry of Health together with the President of the Veneto Region regarding measures for the containment and management of the COVID-19 epidemic emergency, all events scheduled within the Veneto Region from 24th February to 1st March are cancelled. Until such dates, all museums, foundations and libraries, both public and private, shall also remain closed to the public.

X