Arteologia – L’arte etica in dialogo tra passato e futuro

Ideato da ARTantide.com e curato da Sandro Orlandi Stagl questo progetto è stato realizzato da 13 artisti del Movimento Arte Etica con una serie di installazioni ideate specificatamente per il museo veneziano nel rispetto dei reperti della collezione e in dialogo con essi.

Il  Museo Archeologico di Venezia  ospita dal 24 maggio, con opening alle 18.00, il progetto installativo Arteologia realizzato site specific da ARTantide.com Gallery.

L’idea del Curatore Sandro Orlandi Stagl è interpretare lo spazio del Museo Archeologico nel rispetto dei reperti della collezione permanente e in dialogo con essi, promuovendo opere d’arte che esprimono una forte responsabilità sociale.
Il tema sfidante che ARTEOLOGIA  ha lanciato agli artisti è la creazione di opere d’arte che possano diventare significativi suggerimenti per gli archeologi del futuro.

Ospite d’onore Michelangelo Pistoletto, artista di fama mondiale riconosciuto per la qualità della sua opera e per il suo impegno sociale; 13 gli artisti del Movimento Arte Etica: Marco Bertìn, Carlo Bonfà, Julia Bornefeld, Luigi Dellatorre, Gianfranco Gentile, Marco Gradi, Franco Mazzucchelli, Matteo Mezzadri, Marica Moro, Jorge R. Pombo, Sarah Revoltella, Alberto Salvetti, Alessandro Zannier. Special Guest Patrizia Dalla Valle

In questo quadro il  Museo Archeologico Nazionale di Venezia, afferente al Polo Museale del Veneto, ha dato tutta la sua disponibilità alla realizzazione di questa manifestazione, che unisce la consapevolezza dell’etica a quella cultura classica che sta alla base dell’etica stessa.

2018gio24Mag(Mag 24)10:00 AMmer12Set(Set 12)7:00 PMArteologiaArteologyMuseo Archeologico, Piazza San Marco, 52Tipi di eventi:Mostre in corso

Ingresso con biglietto I Musei di Piazza San Marco

X