DAVID HOCKNEY. 82 ritratti e 1 natura morta

CA’ PESARO
Fino al 22 Ottobre

La mostra dedicata a David Hockney dai Musei Civici di Venezia presenta 82 ritratti, quadri di uguali dimensioni, eseguiti dal 2013 al 2016, per i quali l’artista, come per una sfida, ha voluto dedicare lo stesso tempo: tre sessioni ognuna di sei ore, in un massimo di tre giorni. I soggetti, tutti seduti sulla stessa sedia alla stessa altezza e con la stessa luce, offrono una particolare visione della vita dell’artista a Los Angeles, delle sue relazioni con il mondo artistico internazionale, con galleristi, critici, curatori, artisti, amici, volti celebri, ma anche di familiari e persone divenute parte della sua vita quotidiana.

Inglese di nascita ma californiano d’adozione, David Hockney è tra i più noti e affermati artisti contemporanei. Si forma al Royal College of Art di Londra tra il 1957 e il 1962 e dalla sua partecipazione nel 1960 alla mostra londinese Young Contemporaries alla Whitechapel Art Gallery viene catapultato sotto i riflettori sia in Inghilterra che, nel giro di pochi anni, in America. Dal 1964 si trasferisce a Los Angeles, dove traduce l’atmosfera della vita americana in opere famosissime dalle campiture sature dell’abbagliante luce californiana.

24Giuallday22OttalldayDAVID HOCKNEY: 82 Ritratti e 1 natura mortaDAVID HOCKNEY. 82 Portraits and 1 Still-life.Tipo di evento:Mostre in corso

Facebook2k
Facebook
G0
G
https://www.unospitedivenezia.it/esposizioni/david-hockney-82-ritratti-e-1-natura-morta
EMAIL
RSS
X