I caffè pedagogici: Carmen, misoginia della solitudine

Quando:
aprile 4, 2017@4:30 pm
2017-04-04T16:30:00+02:00
2017-04-04T16:45:00+02:00
Dove:
Teatro La Fenice - Sale Apollinee
Costo:
Gratuito
Contatto:
Teatro La Fenice
041 786511
Nell’opera di Mérimée e Bizet, Carmen rappresenta una figura femminile complessa, piena di contraddizioni, autonoma, libera e capace, una figura femminile che crea scompiglio nell’ordine sociale e psicologico del rapporto con il maschile e la società.

I caffè sono luoghi di incontro, di passaggio, di transizione, di attesa; ritrovi quotidiani, incontri tra sconosciuti; spazi di conversazione, di critica, di dialogo, di democrazia del buon senso.

Intervengono
Angelo Sanna questore di Venezia
Aldo Cazzullo scrittore e giornalista del Corriere della Sera
Agar Brugiavini dell’Università Ca’ Foscari di Venezia
Luigi Vero Tarca dell’Università Ca’ Foscari di Venezia
Cecilia Rofena dell’Università Ca’ Foscari di Venezia
Stefano Ciccone dell’associazione Maschile Plurale di Roma
Michele Poli del CAM Centro di ascolto

Coordina
Ivana Padoan, Università Ca’ Foscari di Venezia

A cura di
Ivana Padoan, Università Ca’ Foscari di Venezia

INGRESSO LIBERO
fino ad esaurimento dei posti disponibili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook2k
Facebook
G0
G
https://www.unospitedivenezia.it/evento/i-caffe-pedagogici-carmen-misoginia-della-solitudine/
EMAIL
RSS