William Merritt Chase: un pittore tra New York e Venezia

Quando:
febbraio 11, 2017–maggio 28, 2017 giorno intero
2017-02-11T00:00:00+01:00
2017-05-29T00:00:00+02:00
Dove:
Ca' Pesaro
S. Croce
2076, 30135 Venezia
Italia
Costo:
Intero: 10,00 euro Ridotto: 7,50 euro
Contatto:
Ca' Pesaro
041 721127

Prima grande retrospettiva europea dedicata all’innovativo pittore statunitense che attraverso l’attenta osservazione dei maestri dell’arte europea, antica e contemporanea, ha saputo magistralmente ritrarre la società americana del suo tempo.

Circa sessanta opere provenienti da collezioni pubbliche e private statunitensi alle quali si aggiunge l’unica opera dell’artista (Self-portrait – 1908) giunta a Venezia per l’occasione in prestito dagli Uffizi, inquadrano in un ideale percorso di quattro decenni, l’immagine di una nazione sul limitare del XX secolo. I soggetti sono prevalentemente tratti dalla borghesia di ascendenza anglosassone e protestante che a partire da quell’epoca inizia a frequentare i parchi cittadini di New York , le spiagge di Long Island e ad interessarsi ad eventi culturali frequentando mostre e studi d’artista.

La mostra, accompagnata da un ricco catalogo edito da Magonza, è stata resa possibile grazie alla collaborazione tra The Phillips Collection di Washington, Museum of Fine Arts di Boston, Fondazione Musei Civici di Venezia e Terra Foundation for American Art.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook2k
Facebook
G0
G
https://www.unospitedivenezia.it/evento/william-merritt-chase-un-pittore-tra-new-york-e-venezia/
EMAIL
RSS