La Regina degli sport invernali, Cortina d’Ampezzo

Consigliato

Una giornata indimenticabile nella perla delle Dolomiti! Partenza da Venezia, arriverete, attraverso il meraviglioso sentiero che attraversa le Dolomiti, “riconosciute dal 2009 come patrimonio universale dell’umanità. (UNESCO)”, fino all’incantevole Cortina D’Ampezzo.

“Il Veneto offre paesaggi e luoghi unici”

Il tour

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

L’inverno, cornice ideale della Regina delle Dolomiti

Ci sono alcune giornate d’inverno che le montagne imbiancate, quelle delle Dolomiti, sembrano sfiorare la laguna. A parte gli effetti (quasi irreali) colti da qualche bravo fotografo, Venezia non è così lontana come sembra da queste straordinarie montagne, oggi patrimonio dell’Unesco, e dalla loro regina, Cortina d’Ampezzo. 

Adagiata su una conca incastonata tra monumentali guglie di roccia, d’estate come d’inverno, Cortina offre tutto ciò che un turista, o meglio, un viaggiatore, può cercare. 

In questo periodo rappresenta l’indiscusso paradiso per gli amanti degli sport sulla neve e in particolar modo dello sci alpino, una disciplina entrata nel dna di questa valle fin dalle Olimpiadi invernali del 1956.

Le Olimpiadi del 2026

Nel suo comprensorio che ospiterà prossimamente (2026) una nuova prestigiosa Olimpiade, fanno oggi parte sei aree sciistiche con 36 impianti a fune e 86 piste per un totale di ben 120 chilometri, attrezzati anche in caso di assenza di neve naturale. 

A gennaio la Coppa del Mondo sbarca a Cortina d’Ampezzo

Allo sci alpino si affianca lo snowboard specialità molto in voga tra i giovani e che avrà la sua ribalta internazionale con la prova di Coppa del Mondo, il 29 gennaio.

Non solo, in inverno si può ancora scegliere tra fiabeschi percorsi allestiti per lo sci da fondo; escursioni tra i boschi sulle ciaspole; specialità rilassanti come il pattinaggio e il curling, praticate presso lo storico Stadio olimpico del ghiaccio. 

Non mancano poi le possibilità per i più avventurosi: la scelta cade in questo caso su adrenaliniche discese in neve fresca (sci alpinismo) o in snow kite spinti dal vento o ancora, in fat bike, con una speciale bicicletta da neve.

Il divertimento, in ogni caso, è assicurato.

Come raggiungere Cortina d’Ampezzo

Le Dolomiti sono ben servite dalla rete stradale che di anno in anno viene sempre più ampliata e che anche nel periodo invernale non presenta difficoltà di percorrenza.

Raggiungere Cortina d’Ampezzo, sia che si provenga da Venezia o da altre località, è quindi molto semplice con i propri mezzi. Ma da Venezia, per chi arriva con aereo o treno è possibile affidarsi ad aziende che realizzano tranfer verso queste destinazioni.

Due le aziende in particolare che vi segnaliamo,

  • la prima è l’azienda pubblica di trasporto ATVO che con un comodo servizio di autobus molto comodi a cadenza giornaliera vi trasporterà a destinazione in poco più di due ore. Qui il link per orari e prezzi.
  • Per coloro che invece preferiscono un transfer privato invece consigliamo la compagnia International Limousine Service con la quale visiterai le vette più esclusive, ricche di fascino e tradizione, capaci di soddisfare le tue richieste più esigenti in tema di lusso, benessere e relax.

Informazioni

Durata suggerita Per raggiungere Cortina d’Ampezzo si impiegano poco più di 2 ore
Prezzo del tour I prezzi per arrivare a Cortina d’Ampezzo variano secondo il servizio scelto i link per valutare i servizi da noi proposti sono collegati ai link a fondo dell’articolo
Servizi: I servizi che vi proponiamo sono eseguiti da aziende private e pubbliche con le quali abbiamo solo un rapporto di collaborazione

Ti può interessare:

Informazioni

Durata suggerita Per raggiungere Cortina d’Ampezzo si impiegano poco più di 2 ore
Servizi: I servizi che vi proponiamo sono eseguiti da aziende private e pubbliche con le quali abbiamo solo un rapporto di collaborazione

Ti può interessare:

Partenza del Tour

Dove si trova

Cortina d’Ampezzo è in provincia di Belluno e dista 72 Km dal capoluogo. È situata tra le regioni Veneto e Trentino Alto Adige, il cui confine è posto al passo Cimabanche. Cortina dista: 162 km da Venezia – 72 km dall’uscita autostradale A27-Belluno – 87 km dall’uscita autostradale A22-Bressanone
X