Biglietto ingresso “Peggy Guggenheim Collection”

Da:  9,00

Prenota ed acquista il biglietto di ingresso alla Collezione Peggy Guggenheim, entrerai direttamente saltando la coda. Il biglietto/i ha validità solo per il giorno scelto all'atto della prenotazione. Non è previsto alcun tipo di rimborso per il mancato utilizzo del biglietto.

Il biglietto viene inviato entro le 24 ore dalla conferma di pagamento.

Per accedere al museo usufruite della cassa prioritaria all'ingresso della struttura.

il biglietto è soggetto a prevendita di € 1,50

 

Descrizione

La Collezione Peggy Guggenheim è il museo più importante in Italia per l’arte europea e americana del XX secolo creato dall’ereditiera americana Peggy Guggenheim (1898-1979). Ha sede a Venezia, a Palazzo Venier dei Leoni sul Canal Grande, in quella che fu l’abitazione della mecenate americana. Inaugurato nel 1980, oltre a presentare la collezione personale di Peggy Guggenheim, il museo ospita i capolavori della Collezione Hannelore B. e Rudolph B. Schulhof, della Collezione Gianni Mattioli, il Giardino delle sculture Nasher e organizza importanti mostre temporanee. La Collezione Peggy Guggenheim è proprietà della Fondazione Solomon R. Guggenheim che gestisce anche il Museo Solomon R. Guggenheim di New York, ed è partner dei Paesi Baschi nella programmazione del Guggenheim Museum Bilbao.

Collezione Permanente.
Il museo espone la collezione personale di Peggy Guggenheim, che comprende capolavori del Cubismo, Futurismo, Pittura Metafisica, Astrattismo europeo, scultura d’avanguardia, Surrealismo ed Espressionismo Astratto americano, di alcuni dei più grandi artisti del XX secolo. Tra questi Picasso (Il poeta, Sulla spiaggia), Braque (Il clarinetto), Duchamp (Giovane triste in treno), Léger (Uomini in città), Brancusi (Maiastra, Uccello nello spazio), Severini (Mare=Ballerina), Picabia (Pittura rarissima sulla terra), de Chirico (La torre rossa, La nostalgia del poeta), Mondrian (Composizione n. 1 con grigio e rosso 1938 / Composizione con rosso 1939), Kandinsky (Paesaggio con macchie rosse no 2), Miró (Donna seduta II), Giacometti (Donna sgozzata, Donna che cammina), Klee (Giardino magico), Ernst (Il bacio, La vestizione della sposa), Magritte (L’impero della luce), Dalí (La nascita dei desideri liquidi), Pollock (La donna luna, Alchimia), Gorky (Senza titolo), Calder (Arco di petali) e Marini (L’angelo della città).

Il museo espone inoltre sia opere donate alla Fondazione Solomon R. Guggenheim, per la sua sede veneziana, dopo la morte di Peggy, che prestiti a lungo termine da parte di collezioni private.

Per maggiori informazioni sulla Collezione Peggy Guggenheim www.guggenheim-venice.it
Per maggiori informazioni sulle mostre in corso www.guggenheim-venice.it/exhibitions/mostre

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

X