BIGLIETTI ACTV – VENEZIA METROPOLITANA 24

 20,00 30,00

Prezzo pensato per le famiglie di 1 o 2 bambini sotto i 12 anni e per chi risiede fuori dal centro storico di Venezia e desidera spostarsi senza problemi
Valido 24 ore dalla convalida su tutte le linee ACTV e linee ATVO (NO Aeroporti)

Consente di viaggiare liberamente per 24 ore dalla prima validazione su tutta la rete di trasporto pubblico servita da Actv e ATVO (esclusi viaggi con origine e destinazione gli aeroporti Marco Polo di Venezia e Antonio Canova di Treviso).

Svuota
COD: ACTV-BT-1 Categoria: Tag:

Descrizione

Il biglietto 24 ore VENEZIA METROPOLITANA consente di viaggiare liberamente per 24 ore dalla prima validazione su tutta la rete di trasporto pubblico servita da Actv e ATVO (esclusi viaggi con origine e destinazione gli aeroporti Marco Polo di Venezia e Antonio Canova di Treviso):
Vaporetti ACTV a Venezia, Lido e isole
Autobus ACTV a Mestre, Marghera e terraferma
NON INCLUSO: escluse tutte le linee di trasporto ACTV da / per Aeroporto Marco Polo di Venezia, le linee 16, 19, 21 e Casinò, le linee Alilaguna.
Autobus ATVO 
NON INCLUSO: esclusi viaggi con origine e destinazione gli aeroporti Marco Polo di Venezia e Antonio Canova di Treviso

IMPORTANTE: Validare il titolo di viaggio prima di salire a bordo dei mezzi ACTV/ATVO.
La validità temporale dei titoli di viaggio inizia dal momento esatto della prima convalida.
E’ compreso nel prezzo il trasporto di un bagaglio la cui somma delle tre dimensioni non superi i cm. 150

Informazioni aggiuntive

esenzioni

MUSEI e CHIESE (Tourist City Pass ed ingresso a Musei e Fondazioni) Non è prevista l'emissione di fattura per servizi regolamentati dall’art.22 del DPR 633/72 che prevede l'esenzione per prestazioni inerenti alla visita di musei, gallerie, pinacoteche, monumenti, ville, palazzi, parchi, giardini botanici e zoologici e simili. SERVIZI IGIENICI PUBBLICI (Veritas) Così come riferito dal DECRETO del 21 dicembre 1992: Esonero dall'obbligo di rilascio della ricevuta e dello scontrino fiscale per determinate categorie di contribuenti. (GU Serie Generale n.300 del 22-12-1992) Non sono soggette all'obbligo di documentazione disposto dall'art.12, comma 1, della legge 30 dicembre 1991, n. 413, le prestazioni aventi per oggetto utilizzazione di servizi igienico-sanitari pubblici.

Commissioni di vendita

Viene aggiunta una commissione per il servizio pari a € 1,50 per ogni titolo acquistato

X