1966 -2016 dall’Aqua Granda al Mose

Il Provveditorato Interregionale per le Opere Pubbliche del Triveneto e il Consorzio Venezia in occasione della ricorrenza del Cinquantennale dell’alluvione dell’acqua alta del 4 novembre 1966 saranno presenti al Museo Correr dal 3 novembre al 31 dicembre con la Mostra “1966 -2016 dall’Aqua Granda al Mose. Un percorso complesso: risultati e prospettive”.

135330779-0672e3e9-dffa-4b48-a01d-40ed418aed83L’iniziativa intende fare il punto sul piano delle attività di competenza dello Stato per la salvaguardia di Venezia e della laguna, che ha preso vita all’indomani della grande acqua alta: un lungo e travagliato percorso oggi in dirittura d’arrivo. Partendo dalla rievocazione del 4 novembre 1966, vengono esposti gli interventi realizzati per la difesa ambientale e costiera dell’ecosistema lagunare veneziano e lo stato di avanzamento dei lavori per la costruzione delle barriere mobili del Mose: un “punto” di informazione nel cuore della città sull’opera di difesa oggi in gran parte ultimata.

Il racconto si sviluppa attraverso un percorso espositivo che prevede diverse narrazioni: una serie di pannelli illustrativi divisi per sezioni (l’ambiente lagunare; i problemi e gli interventi; le conoscenze acquisite); un modello matematico che simula l’andamento della marea del 4 novembre 1966 con il Mose in funzione; un documentario “Dalla crisi dell’ecosistema all’impegno dello Stato”.  Un rendiconto necessario perché la ricorrenza del Cinquantennale sia occasione per guardare alla difesa di Venezia e della laguna anche in una prospettiva futura. L’esposizione è a cura del Provveditorato Interregionale per le Opere Pubbliche del Triveneto e del Consorzio Venezia, in collaborazione con la Fondazione Musei Civici di Venezia.

Puoi visitare la mostra con il biglietto “I Musei di Piazza San Marco”

Facebook
Facebook
G0
G
https://www.unospitedivenezia.it/new/1966-2016-dallaqua-granda-al-mose/
EMAIL
RSS