Viaggio a Venezia tra l’opulenza del Barocco e l’incanto fiorito del gotico da Marie Claire

«Vivere a Venezia, o semplicemente visitarla, significa innamorarsene. E nel cuore non resta più posto per altro». Con queste parole, più incisive di un giuramento, Peggy Guggenheim parlava della città alla quale – nel 1949 – aprì le porte della propria raccolta d’arte.

Leggi l’articolo di Marie Claire

X