Shezad Dawood , Leviathan

L’artista Shezad Dawood presenta una rassegna cinematografica in collaborazione con la piattaforma streaming MUBI

Le proiezioni, aperte gratuitamente al pubblico, si svolgeranno ogni venerdì sera nell’ambito di Leviathan, personale dell’artista presso la Palazzina Canonica.

Palazzina Canonica

Riva dei Sette Martiri, 1364, Venezia

Vaporetto Giardini

19 maggio – 25 agosto 2017

In occasione di Leviathan, personale di Shezad Dawood in corso a Venezia presso la Palazzina Canonica, si svolgerà dal 19 maggio al 25 agosto una rassegna cinematografica curata dall’artista in colaborazione con la piattaforma streaming MUBI.

Tra i film in programma, The Sacrifice (1986) di Andrei Tarkovsky, Fuocoammare (2016) di Gianfranco Rosi,  vincitore del 66. Berlin International Film Festival, il thriller science-fiction Melancholia (2011) di Lars von Trier,  e il cortometraggio La Jetée (1962) di Chris Marker.

Le proiezioni, a ingresso libero, si svolgeranno nella nuova ala della Palazzina Canonica ogni venerdì sera.

I titoli selezionati offrono una serie di rimandi e connessioni in dialogo con i nuovi lavori presentati da Shezad Dawood nella mostra: “In genere, mentre scrivo e sviluppo un progetto, la mia mente è più o meno consciamente attraversata da un certo numero di film o di immagini in movimento. Nel caso di Leviathan, il mio ultimo progetto, il mio processo creativo è stato ancora di più influenzato dalle tracce di film del passato e del presente, nel dare forma agli immaginari che lo compognono: una science-fiction distopica, una parabola sull’ecologia e un discorso filosofico”.

Segue il programma completo delle proiezioni:

19/05 The Sacrifice 114min
26/05 Fire at Sea (Fuocoammare) 149min
02/06 Melancholia 135min
09/06 Taklub 97min
16/06 La Jetee +Junkopia 34min
23/06 Les hommes de la baleine 28min
30/06 Lost Persons Area 109min
07/07 Motus Maeva 42min
14/07 Logical Revolts 44min
21/07 Motus Maeva 42min
28/07 Melancholia 135min
04/08 Memoires d’un juif tropical 80min
11/08 Taklub 97min
18/08 La Jetee +Junkopia 34min
25/08 Lost Persons Area 149min

 

Le proiezioni iniziano alle 19, ad eccezione di The Sacrifice e Melancholia in programma alle 18.30.

Leviathan è un film e una narrazione in dieci episodi concepita e diretta da Dawood che si svilupperà nel corso dei prossimi tre anni. I primi due episodi sono in mostra a Venezia insieme a una nuova serie di opere su tessuto e di sculture, esposte nella Palazzina Canonica, sede originaria dell’Istituto di Scienze Marine di Venezia. I suoi spazi sono riaperti per la prima volta al pubblico dagli anni 70 per questa occasione, dopo un recente restauro.

La mostra, a cura di Alfredo Cramerotti, si svolge con il supporto Istituzionale della Fondazione Querini Stampalia e in collaborazione con l’Istituto di Scienze Marine (CNR-ISMAR) e Fortuny Venezia.

Ambientato in un futuro apocalittico, popolato da comunità distopiche, il film è una riflessione sulle estreme conseguenze dei traumi umani e climatici del nostro tempo e sull’importanza di una profonda comprensione delle loro connessioni, nell’ambito di una crisi che non è solo umanitaria ma coinvolge l’intera biosfera.

Il terzo episodio del film, in parte girato a Venezia, entrerà a far parte della mostra nel mese di settembre.

MUBI è un servizio streaming on demand che offre una programmazione altamente curata, con un’offerta selezionata di solo 30 film alla volta, e l’aggiornamento di un titolo ogni giorno. Ogni membro della piattaforma può così contare su una proposta di qualità che unisce capolavori già noti e titoli sconosciuti.

Facebook2k
Facebook
G0
G
https://www.unospitedivenezia.it/new/shezad-dawood-leviathan/
EMAIL
RSS