Turismo Slow: Un giorno a bordo di un “bragozzo”

La settimana scorsa è stato varato a Venezia nel Cantiere Crea della Giudecca, il nuovo bragozzo “La rosa dei venti”. Una imbarcazione di proprietà dei Bognolo, la più antica famiglia  di “moecanti”,  i pescatori di “moeche”,  tipico granchio della laguna di Venezia. Il rinnovato bragozzo è anche il simbolo di un turismo rispettoso del fragile ecosistema lagunare. 

Il tour operator K-Luxury vi organizza a bordo, per gruppi ristretti di 10-12 turisti, una vacanza alternativa: vivere una giornata insieme ai pescatori veneziani. Ci si fermerà in barena per pescare moeche e altre specie tipiche e successivamente gustarle, cucinate direttamente a bordo. Un itinerario alternativo che coniuga, rigorosamente a ritmi slow, bellezze naturalistiche e paesaggistiche con prelibatezze enogastronomiche.

Facebook2k
Facebook
G0
G
https://www.unospitedivenezia.it/new/turismo-slow-un-giorno-a-bordo-di-un-bragozzo/
EMAIL
RSS