LE MUSE INQUIETE | La Biennale di Venezia di fronte alla storia

Mostra realizzata dall’Archivio Storico della Biennale – ASAC, curata per la prima volta da tutti i direttori dei sei settori artistici (Arte, Architettura, Cinema, Danza, Musica, Teatro) che hanno lavorato insieme per ripercorrere, attraverso le fonti uniche dell’Archivio della Biennale e la collaborazione di Istituto Luce-Cinecittà e Rai Teche e di altri archivi nazionali e internazionali, quei momenti in cui La Biennale e la storia del Novecento si sono intrecciate a Venezia.

Le muse inquiete, la Biennale di Venezia di fronte alla storia

Le Muse inquiete è la mostra della Biennale di Venezia incentrata su episodi particolarmente significativi della storia della Biennale, racconta l’evoluzione di questa istituzione nata con l’Esposizione internazionale di Venezia del 1895.

Curatori

  • Cecilia Alemani (Arte)
  • Alberto Barbera (Cinema)
  • Marie Chouinard (Danza)
  • Ivan Fedele (Musica
  • Antonio Latella (Teatro)
  • Hashim Sarkis (Architettura)

I Direttori dei sei settori artistici della Biennale hanno attinto non solo ai materiali dell’Archivio storico della Biennale e dell’Istituto Luce-Cinecittà e Rai Teche, ma anche ai documenti degli archivi della Galleria Nazionale Arte Moderna di RomaFondazione Modena Arti Visive, Archivio Ugo Mulas, Aamod-Fondazione archivio audiovisivo del movimento operaio e democratico, Archivio Cameraphoto Arte Venezia, IVESER Istituto Veneziano per la Storia della Resistenza e della società contemporanea, Peggy Guggenheim Collection, Fondazione Ugo e Olga Levi, Centro Sperimentale di Cinematografia Roma, Tate Modern London.

Dove visitare la mostra

  • Padiglione Centrale nei Giardini della Biennale, dove la mostra si articola in un itinerario che attraversa le sei discipline: dagli Anni del Fascismo (1928-1945) alla guerra fredda e ai nuovi ordini mondiali (1948-1964), dal ’68 alle biennali di Carlo Ripa di Meana (1974-78), dal Postmoderno alla prima Biennale di Architettura fino agli anni ’90 e l’inizio della globalizzazione

ORARI

La mostra Le muse inquiete, la Biennale di Venezia di fronte alla storia

  • Periodo estivo (dal 29 agosto al 5 ottobre): dalle 11.00 alle 19.00
  • Periodo invernale (dal 6 ottobre all’8 dicembre): dalle 10.00 alle 18.00

Chiuso il lunedì (escluso 31 agosto, 7 settembre, 2 novembre, 7 dicembre)

BIGLIETTI

  • Intero € 12
  • Ridotto studenti € 8
  • Biglietto gruppo adulti € 10 (min. 10 persone)

Vendita dei biglietti della mostra esclusivamente online.

Ti può interessare

Lascia un commento

X