La biblioteca di Francesco Petrarca a Venezia – curiosità

Durante il proprio soggiorno a Venezia del 1362, Petrarca pensò che proprio la città lagunare avrebbe potuto accogliere degnamente la sua biblioteca. Trovò un accordo con il cancelliere della Repubblica Benintendi de’ Ravagnani,  e venne fatta la proposta allo Stato veneziano: il poeta avrebbe lasciato i propri libri all’Evangelista Marco “purché non si possano né vendere […]