Maggio con Ruskin, Albers, Biennale e… Vogalonga

John Ruskin scopre Venezia in uno dei periodi più difficili e tormentati della sua storia, la decadenza ottocentesca. Inglese – nasce a Londra nel 1819 – frequenta la città in undici viaggi, il primo a sedici anni, dal 1835 al 1888. La studia e la racconta osservando con animo sensibile e romantico i suoi tramonti, […]