I musei fanno parte del grande patrimonio della città. Per conoscerli meglio nel mese di dicembre e per tutte le prossime festività la Fondazione Musei Civici di Venezia offrirà a cittadini e visitatori aperture straordinarie e prolungate che permetteranno di scoprire, o nel caso, riscoprire, il ricco patrimonio culturale della città, le collezioni e le mostre temporanee, ogni giorno e negli orari serali.

Come dichiara il Sindaco Luigi Brugnaro, “La cultura illumina il mondo e in questo Natale di luce ricco di eventi e manifestazioni non potevano mancare i nostri Musei. Saranno feste all’insegna della speranza e della voglia di rinascita, proprio nell’anno in cui Venezia celebra i suoi 1600 anni di storia, una storia fatta di Nascite e Rinascite, come recita il titolo della bella mostra Venetia 1600 allestita nella magnificenza di Palazzo Ducale. Feste che vivremo in sicurezza e nel pieno rispetto delle normative per evitare il diffondersi del Covid19. Le luminarie portano la luce nelle nostre strade, nelle nostre calli e in tutto il territorio, la cultura e la bellezza illuminano la nostra storia e il nostro presente aiutandoci nel nostro andare verso il futuro, forti di un patrimonio unico al mondo”.

La presidente della Fondazione Musei Civici di Venezia Mariacristina Gribaudi aggiunge che “Grazie all’amministrazione comunale le feste saranno accompagnate dai nostri Musei, pronti ad accogliere in piena sicurezza innanzitutto i nostri cittadini, che ricordo hanno sempre accesso gratuito alle nostre collezioni. L’estensione degli orari di apertura sono un segno tangibile in un momento difficile in cui trovare serenità, se è vero che l’arte e la bellezza possono “curare” l’animo delle persone, e sono certa che sia così, allora il nostro patrimonio è a disposizione dei Veneziani e di tutti quelli che amano e ammirano la nostra città e perciò la visitano, consapevoli delle sue millenarie fragilità e della sua altrettanto antica capacità di rinascita. Vi aspettiamo numerosi!”.

Le aperture straordinarie

Palazzo Ducale e Museo Correr saranno aperti in occasione delle festività fino alle ore 23 (ultimo ingresso ore 22.00) da venerdì 3 dicembre a martedì 7 dicembre e ogni venerdì, sabato e domenica dal 17 dicembre al 9 gennaio 2022.

I Musei Civici saranno aperti tutti i giorni in occasione della Festa dell’Immacolata, da lunedì 6 dicembre a mercoledì 8 dicembre, e per le feste di Natale e Nuovo anno da venerdì 17 dicembre a domenica 9 gennaio 2022.

Nel sito della Fondazione MUVE sono indicati nel dettaglio gli orari di tutti musei che saranno aperti: Palazzo Ducale; Museo Correr; Ca’ Pesaro – Galleria Internazionale d’Arte Moderna; Ca’ Rezzonico – Museo del Settecento Veneziano; Casa di Carlo Goldoni; Museo del Merletto a Burano; Museo del Vetro a Murano, Museo di Palazzo Mocenigo Centro Studi di Storia del Tessuto, del Costume e del Profumo; Museo di Storia Naturale di Venezia Giancarlo Ligabue.

Ti può interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X