Venezia e tutto il suo territorio accolgono il Natale vestendosi di luce

In attesa della festa più sentita dell’anno, illuminando calli e campi, strade e piazze, con la luce dorata e calda della festa. Si accende la principale porta d’accesso a Venezia, nodo di connessione tra la città d’acqua e la città di terra, così come Piazza San Marco e l’area marciana, e le diverse direttrici nei sestieri di Santa Croce, Cannaregio, San Polo, Dorsoduro, San Marco e Castello. Si illuminano il cuore di Mestre, Piazza Ferretto, e le aree centrali adiacenti, così come tutte “le città di Venezia” dalla terraferma alle isole.

Promosse dal Comune di Venezia e Vela Spa nell’ambito del progetto “Natale di Luce 2021”, le luminarie prendono avvio a partire dal 21 novembre, giorno della Festa della Salute, e resteranno accese sino a martedì “grasso”, 1 marzo 2022, ultimo giorno di Carnevale. Una iniziativa che vuole, ancora una volta, rappresentare un gesto di affetto, calore e serenità per la comunità locale in un anno che, pur nella graduale ripresa, non si è ancora lasciato alle spalle mesi faticosi e difficili.

Piazza San Marco: NATALE DI LUCE

ll progetto di luce per il Natale 2021 in area marciana prevede un intervento luminoso alle Procuratie Vecchie e Nuove e lungo Calle XXII Marzo sino a campo Santa Maria del Giglio. Le luminarie rimarranno accese fino al 1 marzo 2022, utlimo giorno di Carnevale.

Si ringraziano per la collaborazione la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per il Comune di Venezia e Laguna e la Camera di Commercio Venezia e Rovigo.

Natale di Luce alle porte di Venezia, nei sestieri e nelle isole

Le luminarie natalizie decorano la principale porta d’ingresso a Venezia, nodo di connessione tra la città d’acqua e la città di terra, e illuminano le diverse direttrici dello shopping natalizio nei sestieri di Santa Croce, Cannaregio, San Polo, Dorsoduro, San Marco e Castello. Un progetto che, grazie all’impegno del Comune di Venezia e di Vela Spa e alla collaborazione di American Express, sponsor dell’iniziativa nelle aree di Piazzale Roma, Lista di Spagna e Strada Nuova, si accende per sostenere in questo Natale chi vive e passeggia all’interno della città. I giochi di luce faranno da guida, attraverso calli e campielli, alla scoperta del meglio dell’artigianato lagunare e delle novità del Natale 2021, per un chiaro segnale di aiuto al tessuto commerciale locale.
Le luminarie resteranno accese fino al 1 marzo 2022, ultimo giorno di Carnevale.

Non manceranno inoltre occasioni per gli acquisti natalizi con il mercatino in campo San Maurizio sabato 11 e domenica 12 dicembre in collavorazione con la Camera di Commercio di Venezia.Si ringrazia AEPE – Associazione Esercenti Pubblici Esercizi Venezia e i singoli commercianti che hanno dato il loro contributo alla realizzazione dell’iniziativa. 

Aperture straordinarie dei musei

Si comincia con il lungo ponte dell’immacolata, in cui i musei saranno aperti ogni giorno, mentre Palazzo Ducale e Museo Correr anche alla sera fino alle ore 23. Si proseguirà poi con le aperture dei musei tutti i giorni, dal 17 dicembre al 9 gennaio, mentre Palazzo Ducale e Museo Correr apriranno la sera fino alle ore 23 ogni venerdì, sabato e domenica.  Natale con i fioi Dal 16 al 23 dicembre presso il Parco Savorgnan nel pomeriggio attività di intrattenimento per bambini, luci addobbi e e gonfiabili a cura dell’ADS Gloria Rogliani.  Babbo Natale al Club Delfino Il 20 dicembre presso il Club Delfino alle Zattere (788a) dalle 15.00 alle 19.00 tutti i bambini potranno incontrare Babbo Natale e ricevere un dono, info 0415232763

Piazza Ferretto e le vie dello shopping: alberi e luminarie

Piazza Ferretto è il cuore del Natale a Mestre. Raccolta intorno al grande albero e alle ricche decorazioni luminose, la piazza rappresenta il luogo ideale per gli acquisti natalizi e per respirare lo spirito delle festività in un ambiente raccolto e accogliente.
Le installazioni natalizie da Piazza Ferretto si estendono lungo le principali vie dello shopping a Mestre –  dalle più centrali come viale Garibaldi, corso del Popolo, via Piave, via Carducci, via Miranese, via Circonvallazione, piazzale Leonardo da Vinci, viale San Marco, via Torre Belfredo, sino a quelle più esterne, e si estendono anche ai centri di Campalto, Chirignago, Favaro, Gazzera, Marghera, Tessera, Trivignano e Zelarino. Un flusso quasi continuo di luci per illuminare ogni comunità del territorio veneziano.

Le vie dello shopping si illumineranno a partire dalla fine di novembre 2021, mentre le luminarie e l’albero di Piazza Ferretto si accenderanno il 26 novembre.

Inoltre, fino al 26 dicembre in Piazza Ferretto e in via Poerio, e fino al 9 gennaio 2022 in via Allegri, un mercatino di Natale proporrà specialità varie dalle ore 10 alle ore 20.

Vista l’attuale situazione epidemiologica, si prega di considerare la seguente ordinanza in cui si comunica l’obbligo di mascherina anche all’aperto. 

Aperture straordinarie

I Musei Civici saranno aperti in via straordinaria già in occasione della Festa dell’Immacolata, da lunedì 6 dicembre a mercoledì 8 dicembre 2021.I Musei Civici saranno inoltre aperti tutti i giorni, da venerdì 17 dicembre a domenica 9 gennaio 2022. Clicca sui link qui sotto per conoscere i rispettivi orari di apertura.

 Anche il Museo Storico Navale  aderisce aprendo in via straordinaria per le festività, dalle ore 11 alle ore 17 :

  • da venerdì 3 dicembre a domenica 5 dicembre 
  • da mercoledì 8 dicembre a domenica 12 dicembre 
  • da venerdì 17 dicembre a domenica 19 dicembre

Natale 2021 – Teatro La Fenice

Due concerti straordinari dedicati alla musica per balletto di Pëtr Il’ič Čajkovskij animeranno il Teatro La Fenice in un doppio appuntamento concertistico: sabato 18 dicembre alle ore 20.00 e domenica 19 dicembre 2021 alle ore 17.00, l’Orchestra del Teatro La Fenice, diretta da Nicholas Brochot, eseguirà alcuni estratti dalla suite del Lago dei cigni e  la suite orchestrale op 71a dallo Schiaccianoci 

I biglietti per il concerto (da € 10,00 a € 50,00; riduzioni da € 10,00 a € 25,00 riservate ad abbonati Stagioni Lirica e Sinfonica, residenti nella municipalità e nella città metropolitana di Venezia; riduzioni € 10,00 riservate under30) saranno acquistabili nei punti vendita Vela Venezia Unica di Teatro La Fenice, Tronchetto, Ferrovia, Piazza San Marco, Rialto linea 2, Accademia, Mestre. Gli eventi di Città in festa sono a ingresso libero.

Per informazioni www.teatrolafenice.it – Concerto diretto da Marco Gemmani Il tradizionale concerto di Natale alla Basilica di San Marco

Fabio Luisi dirige il Concerto di Capodanno 2022 sabato 1 gennaio in diretta su RAI 1 alle 12:20 #capodannofeniceda giovedì 30 dicembre a sabato 1 gennaio 2022 Orchestra e Coro del Teatro La Fenice Direttore Fabio Luisi Maestro del Coro Alfonso Caiani soprano Pretty Yende tenore Brian Jagde

IN TELEVISIVE E RADIO: sabato 1 gennaio ore 12.20 DIRETTA su RAI 1 sabato 1 gennaio ore 18.15 REPLICA su RAI 5 sabato 1 gennaio ore 20.30 REPLICA su RAI Radio 3 Il Concerto di Capodanno della Fenice come da tradizione propone un programma musicale in due parti: una prima esclusivamente orchestrale e una seconda parte dedicata al melodramma, con una carrellata di arie, duetti e passi corali interpretati da solisti di assoluto prestigio e dal Coro del Teatro La Fenice. Ogni anno il Concerto si chiude con due pagine celeberrime di Giuseppe Verdi, capisaldi del patrimonio musicale italiano: il Coro «Va’ pensiero sull’ali dorate» da Nabucco e il festoso brindisi «Libiam ne’ lieti calici» da La traviata.

Una Venezia e il suo territorio tutto da scoprire

Per chi decide di soggiornare in Veneto quindi Venezia offre per queste festività una serie di eventi che riempiono il calendario fin oltre il periodo natalizio.

Ma non solo gli eventi in città a fare da cornice anche le cene di natale e dell’ultimo dell’anno proposte nei ristoranti dei prestigiosi hotel veneziani che renderanno magico questa fine ed inizio anno

Tanti auguri

Ti può interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X